Eventi

Stampa

Spesso spiego all'inizio dei miei incontri il perché di conferenze gratuite e aperte a tutti. Il motivo principale è quello di far conoscere la psicoanalisi. Purtroppo si parla spesso in modo sbagliato e superficiale di psicoanalisi. In televisione è rarissima la presenza di psicoanalisti "veri". Anche l'utenza colta frequentemente non conosce le differenze tra psicoanalisi, psicologia e psicoterapia.

Il Dott. Vaglica in BavieraI colleghi sempre più fanno incontri o lezioni riservati a specialisti del settore. Per cui il mondo degli psicoanalisti viene visto dalle persone come chiuso. Invece io credo che la diffusione di cosa veramente è la psicoanalisi abbia una utilità non solo pubblicitaria o culturale, ma anche l' utilità di smuovere qualcosa "dentro" in modo differente da una seduta terapeutica, ma magari ugualmente efficace.

Spero di usare un linguaggio comprensibile anche a chi non è psicologo e contemporaneamente di fare alcuni esempi utili per i colleghi presenti.

Alla fine del mio intervento lascio sempre ampio spazio alle domande del pubblico che mi aiutano ad approfondire ulteriormente l'argomento. Inoltre credo che se qualcuno esce di casa per partecipare ad un incontro di psicoanalisi è perché forse inconsciamente ha qualcosa da chiarirsi e quindi qualche domanda da fare.... a me e a se stesso.

Le persone escono dai miei incontri non annoiati, anzi spesso divertiti e interessati. Questa per me è una grande soddisfazione. E se magari tornando a casa si interrogano in modo diverso su cosa accade dentro di loro e danno un "senso" diverso al loro mondo interiore vuol dire che è stato seminato un semino che magari un giorno tornerà utile.

In altre occasioni ci sono seminari a pagamento di formazione o supervisione riservati a psicologi e psicoterapeuti.

Altri seminari a pagamento sono esperienziali ed aperti a tutti. Sono strutturati come giornate di gruppo terapeutico.

 

Ho voluto nel mio sito inserire anche la voce eventi degli altri per comunicare anche altre attività diverse dalla psicoanalisi, ma legate ad essa attraverso il simbolo e il linguaggio dell'Anima.

Share
email this page